Gutta cavat lapidem.

Ovvio che preso singolarmente, un feedback non conta. Eppure lasciarlo continua a essere la cosa giusta da fare.

Che poi quello che più mi piace pensare è che un feedback è un regalo e va sempre pensato come tale.

via Quello che conta – QuickLoox.

One Reply to “Gutta cavat lapidem.”

Comments are closed.