Sciaffusa & San Gallo

Abbiamo visitato Sciaffusa e San Gallo in una giornata decisamente piovosa. Sciaffusa si trova a cinque minuti dalle Cascate del Reno ed ha un gradevole centro storico sovrastato dalla fortezza detta Munot, davvero imponente.

2011-08-03_1312409308

San Gallo è notissima per il pizzo e per l’Abbazia. E’ una città non piccola dotata di pochissima segnaletica destinata ai turisti.Per fortuna che l’ufficio informazioni (unica indicazione utile al turista di passaggio) si trova vicino alla Stazione ed al centro storico. La storia dell’Abbazia è affascinante, così come è affascinante davvero la visita alla stanza barocca della biblioteca. Il vicino Lapidarium offre una raccolta di reperti archeologici di vario pregio.

Saranno le proporzioni perfette della sala, sarà l’atmosfera particolare del luogo (silenzioso e maestoso al tempo stesso) ma il luogo è davvero di quelli che valgono un viaggio, fosse solo per ammirare l’evangelium longum.

Molto bello anche il progetto di biblioteca virtuale del Codices Electronici Sangallenses (CESG).

Intento del progetto «Codices Electronici Sangallenses» (Biblioteca digitale dell’abbazia di San Gallo) è rendere accessibili i manoscritti medievali conservati nella Biblioteca abbaziale di San Gallo grazie alla creazione di una biblioteca virtuale.
Ulteriori informazioni sul progetto

Al momento sono accessibili 405 manoscritti. La biblioteca virtuale verrà progressivamente arricchita.

Da San Gallo ci siamo spostati verso il vicino Lago di Costanza.