Jerome Kerviel

Per diversi motivi in passato ho seguito la storia di Jerome Kerviel, il trader di Sociétè Generale che provocò un buco pauroso. Ho letto l’intervista sullo Spiegel e una cosa mi è chiara, che tutto sta racchiuso in poche righe:

SPIEGEL: Can banks really control people like you?

Kerviel: Of course. But you have to want to. Having more controls and regulations goes against efforts to pursue consistently higher profits at a time when all banks want to maximize their return on equity.

2 Replies to “Jerome Kerviel”

  1. Questa parte dell’intervista, però, è meglio: “SPIEGEL: At your current salary of €2,300”.

  2. But you have to want to… quella è la cosa mi perplime, oltre a tutto il resto 😉

Comments are closed.