Ubuntu (n)One

Ubuntu One
Ubuntu One


Capita che uno si metta in testa di provare a utilizzare il servizio Ubuntu One. Capita anche che uno non lo utilizzi troppo di frequente (seppur con rammarico) ma consigli ad un amico di utilizzarlo per condividere qualche informazione al volo. Dopo un po’ di tempo questo tipo si connette, cerca alla voce “Shared with me” e trova un desolante vuoto pneumatico. Il file cercato si trovava invece sotto “my files”, nella cartella “condivisi”. Magari è anche giusto così (mica mi ricordo come sia iniziata la storia della condivisione) ma me lo annoto qui, almeno la prossima volta il dubbio di cercare un po’ meglio ed altrove me lo faccio venire. E soprattutto non mi faccio ingannare da indicazioni come “Shared with me”…