La fine del Fini?

Questa cosa non mi piace per niente.

La possibile chiusura del ristorante – fra i più celebri di Modena – non può che far temere la chiusura anche di ulteriori parti di quello che untempo fu l’impero della famiglia Fini, la cui storia imprenditoriale è giunta ormai al capolinea. Gli errori gestionali e gli enormi sprechi registrati negli anni non possono, per la Cgil, ricadere sugli oltre 100 occupati e sulle loro famiglie. E’ auspicabile quindi che in tempi rapidi si facciano avanti acquirenti seri, restando fortemente auspicabile anche interessamento delle Istituzioni locali.