Nuvole dense e scure

Google App Engine compie un anno ed introduce Java. Ci si perde volentieri nella galleria di applicazioni ancora un po’ acerbe ma certo interessanti. Se fossi un programmatore mi ci dedicherei volentieri. Invece leggendo le novità sono rimbalzato per bene sulla sedia: da un lato un bel sistema di tunnel per portare fuori i dati dall’azienda (lo chiamano SDC ed è un tunnel SSL che permette di ricevere solo chiamate dai server Google, terminando su di una macchina Linux (bello!) ma che apre anche la porta all’autenticazione OAuth e parla di filtri che potrebbero essere implementati. Tutto molto interessante ma anche un po’ preoccupante. Di certo Google sta cercando di mettere un piede anche in azienda, anche fornendo strumenti per inviare direttamente i dati sui loro server.