Addio Swurl

Da qualche tempo mi piace giocare con i servizi di lifestreaming. C’è una pagina ad hoc (quasi.stream) ma gironzolando potete trovare diversi esperimenti sul tema. Uno di quelli che più mi piaceva era swurl. L’ho trovato chiuso. Quando ho capito che la chiusura era dovuta all’intervento della EMI mi sono arrabbiato non poco. Ho preso un po’ di tempo e mentre stavo per ultimare un post che riassumesse le cose che avevo messo in fila (in particolare la prepotenza della EMI ed il danno arrecato direttamente nei confronti di chi fa l’innovazione) sono capitato da Matteo che mette insieme tutti i pezzi meglio di quanto non stessi facendo io. Andate e leggete.