Un sacrificio vissuto.

Seguo molti blog. Commento molto poco. Spesso provo a segnalare, appiccico al tumblr, infilo nel cassetto dei link. Sempre con la sensazione di restare al margine della discussione. Non è un male. Però mi sembra di “rubare” tanto e restituire molto poco. Soprattutto quando leggo un post come quello di Giorgio: Mettiamo giacche.

Io vorrei che ne parlassimo così tanto da trovargli altrettante buone occasioni di lavoro.

One Reply to “Un sacrificio vissuto.”

  1. Pingback: My Web Handbook

Comments are closed.