quasi quasi

Mentre Google ammette che il mondo la’ fuori potrebbe avere un effetto su di loro (meraviglia!) e Microsoft continua a macinare utili record (ma qualcuno si lamenta comunque) ho fatto qualche sciocchezzuola. Tipo che se a qualcuno viene in mente di scrivere “quasi.me” come indirizzo finisce qua. Son cose che mi piacciono tanto quanto poco servono. Son cose, pero’. Come i post del 17 luglio: Giovy che torna (benissimo!), Felipe al solito tutt’altro che superficiale inutile o povero di contenuti ed Akille che riesce a sembrare “super” anche quando dice cose quasi normali.

Insomma, non ho voglia di scrivere che e’ il caso di aggiornare Firefox (dovrebbe essere normale e/o automatico), che GMail migliora ancora un po’ e Google Docs ha finalmente una signora galleria di modelli premasticati e pronti all’uso. Magari trovero’  il tempo di spiegare come Opera mi piaccia parecchio (ma non riesca a fare lo switch) o quanto mi stia intrigando FriendFeed.

One Reply to “quasi quasi”

  1. Opera lo amo, da diversi anni anche io… Certo che Felipe anche quando fa un post su uno sputo riesce a renderlo interessante… è un genio.

Comments are closed.