Non so piu’ a chi credere…

WP-Stats vs Google Analytics

Ho raccolto per qualche giorno le statistiche di accesso a questo blog con wp-stats e ultimate google analytics contemporaneamente. Entrambi istruiti per ignorare il qui presente tenutario scribacchiante. Siccome WordPress.com elargisce numeri piu’ generosi mi vien quasi voglia di mantenerlo al posto di Google Analytics. Quasi, neh!

5 Replies to “Non so piu’ a chi credere…”

  1. E’ probabile che WordPress impieghi meno tempo a caricarsi come script e quindi cattura anche quei visitatori che restano solo per una frazione di secondo sul sito, ovvero quelli che tornano indietro prima la pagina termini di caricarsi (di norma google analitics è l’ultimo script a partire), tale problema problema può essere causato da qualche script particolarmente lento nella pagina (ad esempio alcuni circuiti pubblicitari influenzano molto il tempo di caricamento), io ti consiglio di continuare a mantere entrambi, perchè ti aiutano a confrontare il tempo trascorso sul sito dai visitatori.

  2. Uhm… interessante. Pensavo che fosse merito dei vari script di blocco dei cookie e dei javascript che appartengono a GA, ad onor del vero…

    Appena mi avanza un po’ di tempo provo a controllare con i log del web server per confrontare i numeri 😉

    ciao, f.

  3. StatPress e’ bello assai ma ha un difetto: viaggia in locale, io stavo parlando di sistemi che mi permettono di delegare tutto, possibilmente in scioltezza, a server e db esterni. Bello o brutto che sia mi fa risparmiare risorse sul MySQL locale 🙂

    ciao, f.

    PS Appena esco dal tunnel metto su la lista dei plugin promessi…

Comments are closed.