6 Replies to “Tutti a colorare la rete!”

  1. Nope. Purtroppo! 🙂

    Pero’ e’ quella parte della rete che mi stupisce ogni giorno. Mi capita spesso: quando incontro un blog o un sito diverso dal solito. Come i tuoi, che pero’ non si prestano ad una citazione al giorno 😛

    Ciao! f.

  2. dipende da cosa uno si vuole lasciare stupire. Per esempio io, che ancora sto a letto, sono stupita dal sole che batte sul letto, dai narcisi che sono sbocciati, dal fatto che finalmente piego il ginocchio, mi stupoisce che tu sei sempre updated su programmi ecc., e pure mi ha stupito che il suo blog è carino, per carità, ma è assolutamente monotematico e tu linki regolarmente ogni giorno ogni disegno e ogni manipolazione grafica che mette su!

    Però gli puoi sempre chiedere una percentuale…
    😉

  3. Hai ragione. Il fatto e’ che questo e’ un blog nella forma e nella piattaforma ma nei contenuti potrebbe essere molto diverso da un web-log. Piu’ una via di mezzo tra un tumblr e qualche cosa di analogo ma non analogico. Probabilmente il fatto di passare tra mondo reale e mondo digitale con un modo che mi piace e’ la chiave dei molti link. Aggiungi il poco tempo da dedicare alla navigazione ed al resto… ma appena finiro’ di traslocare trovero’ nuovi ritmi. Almeno ci spero! 🙂

    Ciao, f.

  4. sì infatti è praticamente un tumblr..

    Cmq, non avete ancora traslocato? Io sono assolutamente affascinata che hai messo su i pannelli solari, un mio vecchissimo sogno. Praticamente, da quando li ho visti un USA moltissimi anni fa..
    Se potessi e se avessi i soldi li metterei qui sul tetto.

    Ma ancora stai combattendo con la casa??

  5. 🙁

    Si vede la luce alla fine del tunnel. Pero’ l’ENEL non si e’ fatta vedere e cosi’ i pannelli sono “spenti” e ci sono ancora poche cose da sistemare… in cauda… :-

    ciao, f.

Comments are closed.