La Grande Galassia G

Google ha depositato il form 10-k, corredato della consueta lista delle aziende controllate. Lo scopro via Resourshelf (mai troppo lodato!). L’anno scorso mi ero lanciato nel tentativo di seguire l’andamento dei servizi e delle acquisizioni G attraverso il GProject, un wiki dedicato che non ha mai avuto sviluppi interessanti, su cui c’era una pagina relativa alle aziende controllate.

La lista delle aziende di quest’anno è interessante e decisamente lunga. L’ho trascritta in un documento G che metto a disposizione di chiunque voglia integrarlo, nella (vana?) speranza che abbia un futuro utile a qualcuno. Se volete contribuire alla manutenzione non dovete fare altro che chiedermelo.

Alcune osservazioni sulla lista. Ci sono dei punti oscuri, ovvero dei nomi che mi sarei aspettato e che non trovo:

Su alcune aziende citate invece il buio è totale: per qualche ragione che mi sfugge non riesco a trovare informazioni su ragioni sociali che dovrebbero aver avuto una qualche eco on line, visto che sono poi state acquisite dalla grande G. Qualcuno ha mai sentito parlare di Liquid Acquisition Corp. 2? Perchè le uniche informazioni che paiono avere un senso su Google International LLC sono qui? A volte, è il caso di reqwireless.com ci aiuta la beneamata wayback machine.

Non credo che una pagina come quella delle rappresentanze commerciali sia necessaria per tutte le entità acquisite nel tempo ma una qualche traccia dovrebbe rimanere, anche per evitare situazioni come google-llc.com.

Che dire? Che Google non brilla di trasparenza ed il principale motore di ricerca non sa trovare informazioni al proprio interno?