WordPress 2.3.3

Dicono sia un upgrade di sicurezza altamente raccomandabile. Fatto. Siccome ero in altre faccende affacendato mi sono fidato della proverbiale robustezza e semplicità dell’installazione e aggiornamento di WordPress. Quando ho ricevuto via mail l’avviso che il blog era irraggiungibile ho impiegato qualche minuto a capire che avevo fatto qualche pasticcio. Infatti invece di sovrascrivere avevo istruito il software ad … aggiungere in coda. Giusto il tempo di far ripartire l’upload con più precise istruzioni ed è andato tutto a posto. Memo to self: connettere il cervello prima di pasticciare on line!