Ipse dixit.

A great deal of what is happening on the web is the reinvention of the practices of publishing, not creating an alternative to them, but recreating them, reinforcing them

Quando Tim ci si mette è piuttosto chiaro. E vale la pena leggersi tutto il ragionamento che parte da Wikipedia per allargarsi fino a questa chiosa. C’è bisogno di tecnici che conoscano la materia e di editor che conoscano l’arte della scrittura. Soprattutto c’è bisogno di fare in modo che collaborino.