!M [No Machine] NX su Ubuntu AMD64

Per la serie come riprendersi da attività più produttive facendo qualcosa di assolutamente inutile ma di qualche sollievo ho deciso di installare NX Free Edition su Ubuntu per AMD64. La cosa e’ tendenzialmente inutile: il software in questione non è open e ci sono ottime alternative anche nel panorama opensource. La cosa potrebbe essere utile perché questi signori dichiarano performance e resilienza della connessione non comuni. Avendo utilizzato soluzioni basate su VNC nelle sue varie declinazioni ed anche, più banalmente, X con tunnel ssh, vorrei vedere come si comporta in concreto. Per ora, in LAN, va benissimo (e ci mancherebbe!), visto che questo post lo sto scrivendo dalla tastiera del portatile sfruttando appunto il client NX…

Attenzione ad avere sshd e httpd belli e pronti. Per il resto l’installazione non è così liscia come potrebbe. Io ho fatto così:

  • Installazione di NX Free procedendo nell’ordine con Client, Node e quindi Server che ho scaricato come pacchetti debian;
  • Installazione del modulo server manager, per evitare di dover cambiare tastiera 😉

Il problema è che nonostante questi signori facciano bene a fornire dei pacchetti per diverse distribuzioni non eccellono nel tuning degli stessi. Quindi tocca mettere mano ad un paio di file di configurazione dopo aver scoperto che l’integrazione con il server http non è pronta “out of the box“. Pertanto aprite il file manager.cfg in /usr/NX/etc e controllate bene, per Ubuntu 7.10 dovreste avere:

# Specify user name of Apache owner.
#
ApacheUname = “www-data

#
# Specify group name of Apache owner.
#
ApacheGname = “www-data

#
# Specify the Apache reload command.
#
ApacheHTTPDReloadCommand = “/etc/init.d/apache2 reload

A questo punto bisogna impartire il comando sudo /usr/NX/scripts/setup/nxmanager –update che provvede a sistemare permessi e file in modo acconcio, così che via browser sia possibile connettersi al nxmanager e terminare la configurazione (abilitando magari profili e userDB) secondo le proprie preferenze.

Buon divertimento!