CC

Da molto tempo per me CC significa Creative Commons e non carabinieri o carbon copy o similari. Cose che capitano. Apprezzo molto lo sforzo che c’e’ dietro questo tipo di licenza e seguo volentieri le esternazioni e pubblicazioni di Lawrence Lessig.

Qualche giorno fa ho messo nella sezione delle pubblicitaria qui a fianco il banner della raccolta fondi in corso. So bene che Lessig riceve fondi da molte parti, e neppure pochi. Nonostante questo credo che lo sforzo profuso sia nella giusta direzione e mi piace dare il mio modestissimo contributo. Di sicuro devo trovare un modo che mi garantisca di non ricevere (snail)mail ogni tre per due che gli americani quando si appiccicano ad un sostenitore mica scherzano! 🙂