Delle vacanze…

Delle vacanze avrei voluto tenere un blog, un foto-blog o qualcosa del genere. Purtroppo l’assenza pressoche’ totale di connettivita’ (a meno di non considerare tale qualche byte al secondo spillabile dalla rete GPRS di Vodafone…) mi ha fatto desistere pressoche’ immediatamente dai propositi.

Non penso di postare foto delle vacanze o simili, almeno a brevissimo, ma un paio di appunti me li concedo.

Come al solito negli ultimi anni sono stato in Umbria, nel solito agriturismo. Splendido, come sempre, anche per via dell’ottimo rapporto con i gestori e non solo per il luogo e la cucina.

Mi sono risparmiato Gubbio e Assisi, a Perugia ci son stato solo per un buon gelato facendo quattro passi con altri ospiti dell’agriturismo.

Nonostante la programmazione day-by-day siamo incappati, al solito, in non pochi luoghi chiusi: musei che aprono solo il sabato o solo la domenica, castelli chiusi per restauri, e via discorrendo. In compenso sono tornato con gran piacere a Bevagna (dove ho comprato una tigelliera: vedi tu la globalizzazione!), Orvieto e Montone. Peccato che a Pietralunga ci sia andata buca la visita al Museo Ornitologico per via delle aperture in pochi e selezionati giorni dello stesso…

E’ una Regione che stupisce, anche per via di cartelli stradali surreali piu’ che in altre zone: “ponte basso” (ma quanto? mica lo scrivono!) “strada stretta” (idem, e a me non sembrava cosi’ stretta….) e persino un avviso di pericolo per autobus di linea in senso contrario tra le 14 o le 15!…

Se volete foto o link o suggerimenti contattatemi pure. E adesso pensiamo a tornare al solito tran tran… Buon rientro!

One Reply to “Delle vacanze…”

Comments are closed.