Sei miliardi di dollari.

Sei miliardi di dollari sono una discreta cifra anche per chi sta seduto su di una montagna di liquidita’. Sei miliardi di dollari è il prezzo che paga M$ per acquistare aQuantive, ed e’ quasi il doppio della valutazione di borsa del giorno precedente l’acquisizione! Non seguo il mercato della pubblicita’ online se non per i riflessi che ha sulle mosse dei grandi ma questa mossa proprio non la capisco: serve a far vedere che hanno i soldi? che sanno buttarli via? che senso ha pagare un premio pari all’85% dei corsi di borsa? che cosa ci faranno? non mi pare che abbiano tutti questi inserzionisti in mano… Avessi una risposta pronta probabilmente farei un altro mestiere e non scriverei qui 🙂 ciononostante il dubbio che Microsoft stia quantomeno esagerando o cercando di convincere gli ultimi incerti sull’esistenza di una bolla 2.0 e’ molto forte… neppure Bloomberg aiuta a capirci qualcosa di piu’…

Intanto, mentre non capisco bene come stia funzionando l’acquisizione di Doubleclick da parte di Google si dice che la grande G abbia intenzione di acquistare Feedburner per 100 milioni di dollari, ed e’ una mossa che gia’ posso capire molto meglio, e mi pare pure intelligente….

L’unica cosa che mi e’ chiara e’ che tutti quelli che hanno investito nella pubblicita’ online negli ultimi due anni sono diventati ricchi cedendo ai tre grandi (G, Y!, M$).

3 Replies to “Sei miliardi di dollari.”

  1. in effetti che acquisti feedburner lo capisco benissimo e sono contenta per chi lo ha progettato.

    Tu che programmi provaci a fare qualcosa di simile no? Le idee le avrai.
    Io proprio non posso..
    🙂

Comments are closed.