I browser sono finiti?

Ho impiegato un bel po’ di tempo per finire di guardare il video di Chris Messina citato da Senzaidentita. Mi sono annotato solo due cose: Mozilla should become a platform, perche’? non lo e’ gia’ oggi? E’ una piattaforma per web application e per gli sviluppatori di estensioni o add-on che dir si voglia. A questo punto mi ero fermato. Poi vedendo quanto se ne parlava in giro ho deciso di andare fino in fondo e sono arrivato al punto piu’ caldo: i browser non sono il futuro che e’ altrove, nel medio periodo. Uhm… questo vorrebbe dire che Mozilla farebbe meglio a lasciar perdere Firefox? Non mi piace. Intanto perche’ Mozilla ha il merito di innovare molto e costringere M$ a fare molto. Poi perche’ l’assenza di concorrenza bloccherebbe questo processo di innovazione e sviluppo che e’ l’aspetto migliore di Mozilla. E ce ne sono di cose da fare ancora! Basta pensare ai microformats.

Un altro punto che non capisco bene è il fatto che se Mozilla si concentrasse sulla piattaforma (quindi XUL, immagino!) tutte quelle rich internet application che ci vogliono propinare (lo ammetto: ho maturato una discreta allergia a flash sin dai tempi di skip intro l’idea di flex open source non mi commuove punto) dove gireranno? solo dentro IE 8? che magari ci sara’ solo per Vista?

Insomma: alla fine se ho ben capito Mozilla dovrebbe concentrarsi sulla piattaforma ma Firefox e’ la piattaforma, in un certo senso. Poco fa ho lavorato al volo con un collega su di un documento condiviso on line, controllato la todo list su gcalendar e…  mi sono domandato se non sara’ possibile integrare un minimo di workflow dentro Firefox integrandolo con googlequalchecosa…  magari non GTDmail per forza!

3 Replies to “I browser sono finiti?”

  1. “Poco fa ho lavorato al volo con un collega su di un documento condiviso on line, controllato la todo list su gcalendar e…”
    Hmmmm… domani ti trovo (ancora) in ufficio?

  2. Pingback: Senza Identita

Comments are closed.