Un’avventura lunga due anni.

Oggi Quasi.dot compie due anni sul dominio afhome.org, e il dominio quasidot.com rimane semi-inoperativo.

Due anni fa questo significava lasciare una piattaforma consolidata (blogger) dove aFblog era nato cresciuto conquistandosi un discreto seguito tra amici e conoscenti (i primi timidi tentativi risalgono all’ottobre 2003 ma solo dopo un anno ho iniziato a cimentarmi seriamente!). Ricordo bene l’impressione che mi fece il Page Rank 0 sulla prima pagina, quando ero arrivato ad un Page Rank 4. E’ vero che non le classifiche non sono tutto ma era comunque il segnale del fatto che si ricominciava da zero e dovevo re-imparare e ri-costruire tutto.

L’esperienza mi e’ servita. Mi sono divertito molto e qualche volta arrabbiato un po’. Ieri sera ho gironzolato sulle statistiche, e mi sono interrogato su quel 175 da paura che campeggia qui di fianco, su un Page Rank 5 che e’ oltre le mie aspettative.

Secondo Google Analytics dal primo gennaio a domenica 6 maggio sono arrivate 11.948 visite con 22.602 page views. Il primo aprile e’ stato da record con un picco di 262 visite. Secondo la classifica dei Blog italiani questo blog sarebbe tra i primi 200, su oltre 6000 censiti. Che dire? Che le classifiche sono bugiarde!

Oggi mi basta sapere che in molti, comunque troppi, passano da queste parti.

Domani vorrei migliorare la conversazione: troppo spesso ho l’impressione di un monologo, guardando i molti post senza commenti (in tutto ci sono 1.053 post e 680 commenti), ma se penso a quanto di rado commento io… non e’ che possa lamentarmi poi troppo.

Beh… buon compleanno quasi.dot!

12 Replies to “Un’avventura lunga due anni.”

  1. complimenti.
    i numeri sono meritati, anzi secondo me ne meriterebbe anche di piu’. 🙂

    Riguardo ai commenti, anch’io non sono un gran commentatore nonostante legga molti blog anche italiani.

  2. Auguri per il blog-compleanno!
    E la posizione su blogbabel è pienamente meritata! 😉

    PS. Colgo l’occasione per farti le mie scuse riguardo al GProject: dopo essere stato invitato non ho fatto praticamente nulla. Beh… tra un mesetto, se le cose vanno bene, dovrei aver tempo a volontà per far le cose che mi piacciono. 😀

  3. Buonissimo compleanno quasi.dot!
    Quanto ai commenti… scrivere è un mestiere. :)))

  4. Pingback: luca bonesini reblog » Blog Archive » Feedsmith… e la platea si allarga
  5. Grazie Francesco, sei ovviamente inamovibile nel mio GoogleReader…
    ;o)

Comments are closed.