Google Pages e le sitemap

A quanto pare Google fornisce una sitemap generata automagicamente per le pagine create su Googlepages. La cosa positiva e’ che pensano a tutto loro, includendo pero’ qualunque cosa abbiate caricato. La cosa negativa e’ che probabilmente non lo sapete e rischiate di trovare dentro il calderone degli archivi G anche i file che vi avete messo senza nessuna intenzione di pubblicizzarne la presenza, e che chiunque li puo’ trovare aprendo la sitemap della vostra pagina G (basta puntare all’indirizzo lamiapaGgina/sitemap.xml).

Oscurare il sito rendendolo privato puo’ essere un’idea. Non usarlo per tenerci qualcosa che non volete pubblicare e’ un’idea ancora migliore: non usate servizi G quando la privacy e’ un must vero.

N.B. Non ci sono arrivato attraverso chissa’ qualche elucubrazione o studio ma semplicemente inciampando casualmente in questa pagina mentre cercavo un gadget da utilizzare sulla mia google page…