Dumping?

Ai tempi in cui Microsoft sferro’ l’attacco decisivo a Netscape regalando Internet Explorer rimasi perplesso. Oggi leggo che Google Checkout fara’ lo stesso (per un periodo di tempo limitato). Quello che mi chiedo e’: per fare questo hanno preso accordi con le aziende che gestiscono le carte di credito (di fatto spostando una quota di costo su di loro) o se ne approfittano per via della quantita’ di denari che hanno in pancia?