ZERT: Zeroday Emergency Response Team

Lo Zert e’ un gruppo di persone particolarmente esperte ed indipendenti da qualunque produttore che studiano patch (rimedi?) per i c.d. “0day exploit”. Hanno battuto sul tempo M$ rilasciando una patch per la vulnerabilita’ legata a VML, riconosciuta da Microsoft e non ancora risolta. Dopo quello che era successo ai tempi della vulnerabilità legata ai file WMF non mi sarei aspettato di ri-trovare il vendor in colpevole ritardo rispetto a qualche volonterso sviluppatore, comunque privo dei sorgenti interessati al problema!

Eppure il motivo per cui si paga (tanto!) il sistema operativo prodotto da Microsoft e’ chiaro: per un certo periodo di tempo saranno a disposizione aggiornamenti e, se non migliorie, almeno le correzioni ai problemi. Che poi, quando si tratta di DRM, bastino 3 giorni per la patch mi pare un’aggravante non da poco.