Un buon motivo per usare un Instant Messenger

Ho una assoluta diffidenza verso il mondo degli Instant Messaging e, fatta eccezione per brevi utilizzi di GTalk, praticamente non ne uso uno da almeno 4 anni. Questa volta temo di aver scoperto un buon motivo per usarne uno: FeedCrier. Per fortuna funziona solo con il software di AOL e richiede un pagamento per eliminare la pubblicità, quindi per ora non rischio di (ri)caderci dentro…

2 Replies to “Un buon motivo per usare un Instant Messenger”

  1. …cioè, facciamo un esempio:
    – possiedo un telefonino con connessione ad internet always-on
    – con installato agile messenger che mi consente di essere always-on su yahoo, google, aol, msn, etc.
    – regolarmente in possesso di un account aol (aim)
    …questo sarebbe un buon motivo per utilizzare un IM e FeedCrier?!?
    Personalmente: sì il primo; assolutamente no il secondo.

  2. Diciamo che mi pare un bel modo per tenere sotto controllo i feed, in un numero ragionevole: come adesso ho suddiviso tra reblog / greader / live bookmarks i feed che seguo alcuni potrebbero tranquillamente passare su IM… ma non intendo pagare 🙂

Comments are closed.