Sony, DRM e Windows

Succede che una delle persone esterne a Microsoft con la miglior intelligenza del mondo Windows, autore di utility eccellenti e di alta qualita’, sbatta il naso in un rootkit proprio sul suo PC. Dopo l’iniziale sconcerto inizia un’indagine che pubblica con un post sul proprio blog. Vale la pena leggerlo tutto ma la conclusione rende bene la situazione:

The entire experience was frustrating and irritating. Not only had Sony put software on my system that uses techniques commonly used by malware to mask its presence, the software is poorly written and provides no means for uninstall. Worse, most users that stumble across the cloaked files with a RKR scan will cripple their computer if they attempt the obvious step of deleting the cloaked files.

Lo stesso argomento e’ trattato sul blog di F-Secure, da cui apprendo che Sony, a richiesta, offre informazioni su come rimuovere il Rootkit. Installando dei componenti ActiveX pero’… L’argomento sara’ d’attualita’ per i prossimi giorni, visti gli attori ed il tema. Di certo mi guardero’ bene dall’acquistare CD targati Sony contenenti protezioni del diritto d’autore di questo genere…

2 Replies to “Sony, DRM e Windows”

Comments are closed.