Le mutande di Google

Chissa’ se quelli del marketing di Google hanno considerato l’idea di mettere sui boxer marchiati il claim “mi sento fortunato”…

2 Replies to “Le mutande di Google”

  1. Le mutande di Google *sono* sul serio marchiate “mi sento fortunato”.

  2. Che vergogna! Non avevo notato la descrizione (che la scritta si legge pochino da queste parti ;)) Vorrà dire che bisoga pensare ad un “ricerca avanzata” piazzato strategicamente?

Comments are closed.